Tibia e Biagio L'amicizia è servita
Tibia e Biagio l’amicizia è servita

12,00

Testo di Ludovic Lecomte

Illustrazioni di Irène Bonacina

Traduzione di Eleonora Armaroli
Editore: Terre di Mezzo
Pagine: 49

2021

Appena esce dal luna park dove viene pagato per spaventare le persone, lo scheletro Tibia fugge nella sua roulotte: adesso è lui ad avere paura, perché tutti i cani del quartiere non vedono l’ora di sgranocchiarlo! Ce n’è uno però, che non vuole le sue ossa, ma la sua compagnia! Aggiunto un posto a tavola, Tibia gli offre una minestra con pastina a forma di lettere. Quante cose si possono imparare grazie a quel magico ingrediente!

Esaurito

Tibia e Biagio l’amicizia è servita