Borders
Borders

16,00

Autrice: Giuliana Facchini

Editore: Sinnos

Pagine: 320

2022

Dai 12 anni

Magnolia è una megalopoli tecnologicamente avanzatissima, efficiente, inattaccabile. È l’unica forma di vita al centro di uno sterminato deserto di cemento. A Magnolia vige una società con divisioni rigide, ruoli da cui è impossibile scappare, compiti e ordine. È una città senza libri, in cui le conoscenze sono controllate dall’alto. 

Lindgren, Dickens, Verne e Alcott sono i figli adottivi della misteriosa Olmo. Olmo ha un progetto per i quattro ragazzi: ribellione, fuga, rivoluzione, forse.

Un romanzo distopico dallo stile sublime, da leggere tutto di un fiato o centellinare a piccole dosi.

 

1 disponibili

Borders

Editore