Babalibri

Visualizzazione di 1-20 di 127 risultati

  • Il mondo a testa in giù

    12,50

    Autore Mario Ramos

    Traduttore: Tanguy Babled
    Editore: Babalibri
    Pagine: 40

    2022

    Dai 4 anni

    Il topino Remì non riesce a trovare il suo posto nel mondo, perché lo vede capovolto! Vive la propria quotidianità a testa in giù e questo lo fa sentire solo, escluso, fuori posto. Decide così di partire per un lungo viaggio, una ricerca che lo porterà dall’altra parte del mondo. Ma il percorso è lungo e pieno di ostacoli… soltanto dopo una caduta nel vuoto, che sembrava inarrestabile, Remì ritroverà se stesso e i suoi affetti più cari. 

  • Gita sulla Luna

    13,50

    Autore John Hare
    Editore: Babalibri
    Pagine: 48

    2019

    Silent Book

    Dai 4 anni

    È il giorno della gita scolastica. Destinazione: la Luna! La classe vola su un’astronave e, una volta arrivati, i bambini iniziano una giornata di avventurosa esplorazione con il maestro. Un piccolo astronauta, però, si distacca dal gruppo per fermarsi a disegnare il pianeta Terra. Tutto occupato con fogli e colori, non si rende conto che i suoi compagni sono decollati senza di lui. Sembra proprio che sia rimasto solo sulla Luna ma… forse i suoi pastelli a cera possono essere utili per fare nuove emozionanti amicizie extraterrestri!

    Un geniale silent book in cui la forza delle immagini diverte, affascina e tiene con il fiato sospeso fino all’ultima pagina.

  • Voglio un amico per giocare

    14,00

    Autore: Friedrich Karl Waechter
    Traduzione di Maria Marconi
    Editore: Babalibri
    Pagine: 32

    2007

    Dai 5 anni

    Un pesciolino, un uccellino e una maialina sono uniti da una stessa richiesta: «Voglio un amico per giocare!». Tutti i bambini vorrebbero un coetaneo con il quale giocare e confrontarsi. E come si fa? Basta dare agli altri una parte di sé e accettare qualcosa in cambio, per dar vita ad un bellissimo e buffo gruppo di amici. E così alla fine, il pesciolino insegnerà ai due amici a nuotare, la maialina a correre e l’uccellino a volare… anche alla maialina?

    Il libro è corredato da idee per giocare insieme con i personaggi della storia.

  • La sedia blu

    12,00

    Autore: Claude Boujon
    Traduzione di Maria Marconi
    Editore: Babalibri
    Pagine: 36

    2011

    Dai 4 anni

    Botolo e Bruscolo sono a spasso nel deserto quando vedono qualcosa di blu all’orizzonte. È una sedia. Immediatamente i due amici cominciano a giocarci e la sedia diventa un rifugio, una slitta, una nave (attenzione agli squali!) e poi un circo con acrobati ed equilibristi e poi… e poi, un cammello guastafeste piomba alle spalle di Botolo e Bruscolo per rovinargli la festa. Una sedia è una sedia e basta, serve solo per sedersi, secondo lui. Per fortuna ci vuole ben altro per scoraggiare i due amici…

    Una storia indimenticabile che racconta ai piccoli il magico potere dell’immaginazione.

  • L’apprendista stregone

    14,50

    Autrice: Gerda Muller
    Traduzione di Manon Le Bourg
    Editore: Babalibri
    Pagine: 24

    2019

    Dai 5 anni

    Florian è un giovane curioso e impaziente. Vorrebbe tanto essere già un bravo stregone, ma è ancora soltanto un apprendista.  Un giorno, rimasto solo, decide di sperimentare le formule magiche che il suo maestro gli ha insegnato…

    Fortunatamente, lo stregone sa come porre rimedio ai disastri e anche come insegnare a Florian l’arte di imparare con pazienza e umiltà. 

  • Nel tuo letto!

    11,50

    Autore: Émile Jadoul

    Traduzione di Tanguy Babled
    Editore: Babalibri

    Pagine: 32

    2021

    È arrivata l’ora di andare a letto, ma Leone non ha affatto sonno. «Vedrai che piano piano il sonno arriva» dice mamma pinguino. «Perché non conti le stelle?» gli suggerisce papà pinguino. Leone va nella sua cameretta, si gira e si rigira nel letto ma niente da fare, non riesce proprio a dormire. Decide allora di andare nella camera di mamma e papà: «Sono sicuro che qui mi verrà subito sonno!» spiega Leone. «Non se ne parla neanche, ognuno deve dormire nel suo letto!» » risponde il papà. «D’accordo» dice il piccolo pinguino, e poco dopo…

    Un finale a sorpresa che racconta con ironia il bisogno che hanno i piccoli di non restare soli quando arriva il momento di dormire.

     

  • Primavera

    11,00

    Testo di Julie Hamilton

    Illustrazioni di Leo Lionni, Julie Hamilton

    Traduzione di Francesca Coradeschi
    Editore: Babalibri

    Pagine: 28

    2020

    Cartonato

    Dai 12 mesi

    La primavera è tempo di foglie tenere e fiori che sbocciano, di uccellini cinguettanti, pioggerelle improvvise, dolci profumi e rane che gracidano. È tempo di coniglietti nell’erba e api e narcisi. La primavera è un arcobaleno da guardare col naso all’insù. 

     Un libro a pagine cartonate e angoli arrotondati dedicato ai più piccoli che racconta con garbo e poesia la natura che cambia, e si fa magia e incantamento, sotto gli occhi stupiti di un bambino.

  • Un pranzo da lupi

    12,00

    Geoffroy de Pennart
    Traduttore: Tanguy Babled
    Editore: Babalibri
    Collana: Varia
    Pagine: 40

    2021

    Quando Luca, il lupo sentimentale, cattura un maialino nella foresta, chiama subito sua madre per invitare lei e tutta la famiglia a un pranzo domenicale. Presto però scopre che Maurizio, così si chiama il maialino, è davvero speciale. Cucina divinamente bene, porta a Luca la colazione a letto, condivide con lui la passione per il canto e per la lettura… I giorni passano e i due diventano amici per la pelle. Luca non se la sente proprio di mangiare Maurizio. Come farà a spiegare alla sua famiglia che il pranzo non sarà più a base di maialino arrosto? Il papà di Luca sembra il più difficile da convincere, ma Maurizio troverà il modo di conquistare anche lui!

  • Federico.

    12,00

    Leo Lionni
    Editore: Babalibri

    Pagine: 32

    2005

    Mentre i suoi compagni raccolgono il cibo per l’inverno, il topino Federico sembra distratto. «Federico, perché non lavori?» chiedono gli altri topolini. Ma Federico, in realtà, sta facendo qualcosa di incredibilmente prezioso: raccoglie i raggi del sole, custodisce il blu dei fiordalisi, il rosso dei papaveri nel frumento giallo, il verde delle tenere foglie d’edera. E quando, nel gelo dell’inverno, i topini affamati hanno finito tutte le provviste, ecco che le parole di Federico riscaldano e dipingono, come in una tavolozza, i mille colori dell’estate. Una storia che parla di arte e poesia, indispensabile cibo per l’anima. 

  • Una giornata da Indiano

    12,00

    Autore: Jean-Luc Englebert
    Traduzione di: Manon Le Bourg
    Editore: Babalibri
    Pagine: 40

    2020

    Sei bambini su un’isola sono in attesa del ritorno dei loro genitori, andati a fare la spesa in barca. Quando la fame inizia a farsi sentire, Maxime, il più intraprendente, propone di andare a pesca. Ma i pesci si fanno attendere e i bambini finiscono per spazientirsi. Maxime allora, offeso, decide di starsene un po’ da solo. Si mette in cammino fino a raggiungere una piccola collina dove si stende nell’erba a guardare le nuvole e ad ascoltare il vento. I fratelli non tardano a raggiungerlo e a condividere con lui quel momento di dolce abbandono e di perfetta armonia. La sera arriva con le sue stelle nel cielo; Maxime, ancora una volta, fa da guida e i bambini tornano verso casa col naso all’insù. Intanto mamma e papà sono tornati: Maxime corre fra le braccia della mamma, mentre in tavola li attende un delizioso piatto di frittelle.

  • Maialino in fuga

    8,00

    Autore: Arnold Lobel
    Traduttrice: Cristina Brambilla

    Editore: Babalibri
    Collana: Superbaba
    Pagine: 64
    Età di lettura: da 6 anni

    2020

    Stampato maiuscolo

    Maialino ha una vita felice alla fattoria: mangia, dorme, scorrazza per il cortile… Più di ogni altra cosa, però, Maialino ama sdraiarsi nel fango bello morbido. Purtroppo, un giorno, la moglie del contadino decide di fare le grandi pulizie. Che disastro! Niente più fango! Non resta che darsi alla fuga.
  • I guai di Mini Cowboy

    18,00

    Autore: Daniel Frost
    Traduzione di: Tanguy Babled
    Editore: Babalibri
    Pagine: 48

    2020

    Mini Cowboy è duro e puro, un vero cowboy, ma la sua altezza, nella cittadina in cui vive, è decisamente un limite e a nulla servono i suoi stratagemmi – trampoli e cappelli enormi – per sembrare più alto.  Un giorno, dopo essersi sentito a lungo il solo ad avere problemi del genere, Mini Cowboy si accorge che, da qualche parte, c’è qualcuno proprio come lui…

    Ironica, originale, divertente: una storia che racconta il Far West come non lo avete mai conosciuto prima!

  • Il colibrì che salvò l’Amazzonia

    7,50

    Autori: Gwendoline Raisson, Vincent Pianina
    Traduttrice: Simona Mambrini
    Editore: Babalibri
    Collana: Superbaba
    Pagine: 56
    Età di lettura: da 6 anni

    2020

    Dalla foresta dell’Amazzonia si leva una colonna di fumo nero. «Che cos’è?» si chiede il pappagallo, ma nessuno degli abitanti della foresta si preoccupa. Solo il colibrì, l’uccello più piccolo del mondo, ha il coraggio di andare a vedere. È un incendio! Che cosa si può fare? 

  • Dove sei piccolo giallo?

    14,90

    2020

    Piccolo blu e piccolo giallo sono due amici inseparabili. A volte si perdono, altre volte si ritrovano. Dove sei, piccolo giallo? Dove sei, piccolo blu? Una volta insieme sulla casella di partenza, vivono mille avventure, al parco, a scuola, con gli amici. Ma quando sono stanchi vogliono ritornare a casa. Aiutali a raggiungere i loro genitori! Chi arriva per primo vince la partita! Un gioco dell’oca semplice e colorato per i più piccoli.

  • Aspetto un fratellino

    12,00

    Marianne Vilcoq
    Traduttore: F. Rocca
    Editore: Babalibri
    Pagine: 16

    2004

  • Il compleanno del signor Guglielmo. Ediz. illustrata

    5,80

    Anaïs Vaugelade
    Traduttore: F. Rocca
    Editore: Babalibri
    Collana: Bababum
    Pagine: 32

    2014

  • Mio! Mio! Mio!

    5,80

    Autore: Michel Van Zeveren
    Traduttrice: Federica Rocca
    Editore: Babalibri
    Collana: Bababum
    Pagine: 36

    2015

    Nella terribile giungla abitata da animali feroci un giorno un piccolo ranocchio trova un grosso uovo. «Ah! Ah! Mio! Mio! Questo è mio!» strilla il ranocchio, ma l’entusiasmo dura poco. Il sibilo di un serpente l’avverte che c’è qualcuno, più grosso e prepotente di lui, che reclama il bottino. Il serpente però non fa in tempo a rallegrarsi perché un’aquila, più prepotente e grossa di lui pretende l’uovo per sé. E dopo l’aquila arriva il varano e dopo di lui addirittura un elefante, il quale, a sorpresa, restituisce l’uovo al ranocchio. «Ah! Ah! Finalmente questo è mio!» esulta il ranocchio. Quand’ecco, l’uovo si apre e ne esce… un coccodrillo! «Mio! Mio! Questo è mio!» strilla il coccodrillo cercando di catturare il ranocchio. 

  • La festa di Billy

    12,50

    Catharina Valckx
    Traduttore: Tanguy Babled
    Editore: Babalibri
    Collana: Varia
    Pagine: 36

     2015

    Pagine: 36

    In commercio dal: 22 marz

  • Ho caldo!

    15,50

    Mako Taruishi
    Traduttore: S. Kimura
    Editore: Babalibri
    Pagine: 28

    2010

  • Il temporale. Ediz. a colori

    12,00

    Frédéric Stehr
    Traduttore: Tanguy Babled
    Editore: Babalibri
    Pagine. 30

    2018

    Infuria il temporale e non si può uscire in cortile a fare ginnastica: è l’occasione perfetta per una bella lezione di danza! Si inizia con un po’ di riscaldamento, per stirare i muscoli e sciogliersi bene le gambe, e poi… c’è chi si esibisce sulle punte, chi saltella e agita braccia e piedi, chi corre e chi sculetta. Si balla da soli, in due, in tre si fa il girotondo e poi si canta in una gioiosa eccitazione generale. Ma il momento più bello deve ancora arrivare: «Uno, due, tre liberi tutti!» dice la maestra guardando il temporale. E i bambini si precipitano fuori: non c’è niente di più divertente di danzare tutti insieme sotto la pioggia ognuno a modo suo!