Babalibri

Visualizzazione di 1-20 di 54 risultati

  • Un regalo favoloso

    12,00

    Autore: Mario Ramos
    Traduzione di Manon Le Bourg
    Editore: Babalibri
    Pagine: 32

    2023

    Al rientro da scuola, Thomas trova un enorme regalo nella sua camera da letto: è una sorpresa da parte del nonno! Rapidamente, strappa la carta da regalo e trova una grande scatola… completamente vuota. Thomas ne resta molto deluso. A un certo punto, però, un raggio di sole attraversa la stanza e illumina la grande scatola. Thomas si avvicina, ci sale sopra e, lentamente, scivola in un altro mondo dove sarà l’eroe di favolose avventure, tra mammut, montagne innevate, deserti e razzi intergalattici.

  • Gita sul vulcano

    13,50

    Autore John Hare
    Editore: Babalibri
    Pagine: 40

    2022

    Silent Book

    Dai 4 anni

    A bordo di un elicottero giallo, una classe è in gita scolastica su un’isola vulcanica. Non appena atterrati iniziano le sorprese: scoprono la lava incandescente e i geyser, attraversano canyon su ponti sospesi e osservano pozze di fango bollente, mentre qualcuno si sofferma a raccogliere fiori… Tutto sembra procedere per il meglio quando, arrivati sul bordo di un enorme cratere, un bambino scivola accidentalmente e… scopre un mostro tenero e premuroso che, insieme ai suoi bambini, si prende cura di lui fino all’arrivo della squadra di soccorso.

  • Domani, a scuola!

    11,50

    Autore: Émile Jadoul

    Traduzione di Federica Rocca
    Editore: Babalibri

    Pagine: 32

    2022

    Domani sarà il primo giorno di scuola per il piccolo pinguino Leone, ma lui non è troppo convinto. Il suo amico Dario il pesciolino e il suo fratellino Mattia non devono andarci, sono così fortunati! «È troppo lontana la scuola, le mie zampette sono troppo corte per camminare fino a là!» dice alla mamma, «aspetto che sia più vicina a casa». Ma la mamma gli spiega che la scuola non ha le gambe per andare a lui. Il piccolo Leone però non si lascia convincere facilmente: non vuole lasciare il suo fratellino, la mamma si annoierà senza di lui e poi che cosa succederà se dovrà fare pipì o magari sarà stanco? «La giornata passerà in fretta» lo rassicura il papà, mentre Mattia gli promette che lo aspetterà, custodendo il suo orsetto al sicuro fra le sue braccia. 

  • La cometa

    13,50

    Autore Joe Todd-Stanton

    Traduzione di Cristina Brambilla
    Editore: Babalibri
    Pagine: 40

    2022

    Dai 4 anni

    Nyla ha dovuto trasferirsi in città, ma non riesce a dimenticare tutto quello che le manca della sua vecchia casa.

    Una notte una cometa passa sfrecciando sopra i tetti e comincia a crescere e a brillare, sempre di più. Nyla non può fare a meno di seguirla. Quella fuga si rivelerà proprio ciò che le serve per iniziare a sentirsi finalmente a casa.

  • La mela e la farfalla

    11,50

    Autori Iela e Enzo Mari
    Editore: Babalibri
    Pagine: 28

    2004

    Silent Book

    Dai 4 anni

    La storia del bruco che diventa farfalla.

    Le immagini ricreano in una successione senza inizio e senza fine, la magia del lento succedersi dei cicli naturali.

  • Nel tuo letto!

    11,50

    Autore: Émile Jadoul

    Traduzione di Tanguy Babled
    Editore: Babalibri

    Pagine: 32

    2021

    È arrivata l’ora di andare a letto, ma Leone non ha affatto sonno. «Vedrai che piano piano il sonno arriva» dice mamma pinguino. «Perché non conti le stelle?» gli suggerisce papà pinguino. Leone va nella sua cameretta, si gira e si rigira nel letto ma niente da fare, non riesce proprio a dormire. Decide allora di andare nella camera di mamma e papà: «Sono sicuro che qui mi verrà subito sonno!» spiega Leone. «Non se ne parla neanche, ognuno deve dormire nel suo letto!» » risponde il papà. «D’accordo» dice il piccolo pinguino, e poco dopo…

    Un finale a sorpresa che racconta con ironia il bisogno che hanno i piccoli di non restare soli quando arriva il momento di dormire.

     

  • Un uovo straordinario

    12,00

    Leo Lionni

    Traduzione di Cristina Brambilla
    Editore: Babalibri

    Pagine: 40

    2021

    Un giorno una rana scopre un bellissimo uovo bianco e lo porta alle amiche. Non ne hanno mai visto uno prima, ma una di loro è sicura si tratti di un uovo di gallina. Quando l’uovo si schiude e striscia fuori una lunga creatura verde e squamosa pensano quindi si tratti di una gallina…

  • Un pranzo da lupi

    12,00

    Geoffroy de Pennart
    Traduttore: Tanguy Babled
    Editore: Babalibri
    Collana: Varia
    Pagine: 40

    2021

    Quando Luca, il lupo sentimentale, cattura un maialino nella foresta, chiama subito sua madre per invitare lei e tutta la famiglia a un pranzo domenicale. Presto però scopre che Maurizio, così si chiama il maialino, è davvero speciale. Cucina divinamente bene, porta a Luca la colazione a letto, condivide con lui la passione per il canto e per la lettura… I giorni passano e i due diventano amici per la pelle. Luca non se la sente proprio di mangiare Maurizio. Come farà a spiegare alla sua famiglia che il pranzo non sarà più a base di maialino arrosto? Il papà di Luca sembra il più difficile da convincere, ma Maurizio troverà il modo di conquistare anche lui!

  • La casa più grande del mondo

    5,80

    Di Leo Lionni
    Editore: Babalibri

    Collana: Bababum
    Pagine: 40

    2016

    Una lumachina dice al suo papà che da grande avrà la casa più grande del mondo. E il suo papà le racconta la storia di una lumaca che aveva lo stesso desiderio e che alla fine riuscì a ottenere un guscio enorme, colorato e bellissimo. Davvero la casa più grande del mondo… Peccato che poi non riuscì più a muoversi: la sua bellissima e grandissima casa era troppo pesante! La lumachina decide allora che da grande avrà la casa più piccola del mondo. Così agile e leggera da poterla seguire ovunque andrà.

  • Aspetto un fratellino

    12,00

    Marianne Vilcoq
    Traduttore: F. Rocca
    Editore: Babalibri
    Pagine: 16

    2004

  • Una zuppa di sasso. Ediz. illustrata

    5,80

    Anaïs Vaugelade
    Traduttore: A. Morpurgo
    Editore: Babalibri
    Collana: Bababum
    Pagine: 26

    2012

  • La festa di Billy

    12,50

    Catharina Valckx
    Traduttore: Tanguy Babled
    Editore: Babalibri
    Collana: Varia
    Pagine: 36

     2015

    Pagine: 36

    In commercio dal: 22 marz

  • Ho caldo!

    11,50

    Mako Taruishi
    Traduttore: S. Kimura
    Editore: Babalibri
    Pagine: 28

    2010

  • Aspettami! Ediz. illustrata

    8,50

    Komako Sakai, Hatsue Nakawaki
    Traduttore: Elisabetta Scantamburlo
    Editore: Babalibri
    Pagine: 22

    2016

  • Attenzione, passaggio fiabe! Ediz. a colori

    11,50

    Mario Ramos
    Editore: Babalibri
    Collana: Varia
    Pagine: 40

    2017

  • La paura del mostro

    11,50

    Mario Ramos
    Traduttore: Tanguy Babled
    Editore: Babalibri
    Pagine: 32

    2016

  • A letto, piccolo mostro! Ediz. illustrata

    5,80

    Mario Ramos
    Traduttore: F. Rocca
    Editore: Babalibri
    Collana: Bababum
    Pagine: 26

    2014

  • Il più furbo

    12,00

    Mario Ramos
    Traduttore: F. Rocca
    Editore: Babalibri
    Pagine: 46

    2011

  • Sono io il più forte! Ediz. illustrata

    10,00

    Mario Ramos
    Traduttore: Federica Rocca
    Editore: Babalibri
    Pagine: 28

    2002

    Un lupo si aggira trionfante nel bosco per raccogliere i consensi degli altri abitanti, Cappuccetto Rosso, Biancaneve, i Sette Nani. Tutti quanti, impauriti, non hanno scelta se non riconoscere che lui è il lupo più forte e più grande. Tutti tranne un piccolo draghetto che insegnerà al lupo il valore dell’umiltà.

  • A letto, piccolo mostro!

    10,00

    Mario Ramos
    Traduttore: F. Rocca
    Editore: Babalibri
    Pagine: 26

    2005

    È sera, è l’ora di andare a letto. E, come spesso accade, comincia una battaglia tra padre e figlio per convincere il “piccolo mostro” ad andare a dormire. Ma ogni scusa è buona per stare sveglio ancora un po’: il bacio alla mamma, i giochi con lo spazzolino da denti, i salti sul letto e poi ancora, la scelta del libro da leggere, un bicchiere d’acqua… «A letto, piccolo mostro!» diventa così il ritornello che papà non finisce mai di ripetere. Ma, alla fine il “piccolo mostro” si prenderà una bella rivincita.